LE REGOLE

Scopri come partecipare

LE REGOLE, POCHE

Due le possibilità di partecipazione, una NON COMPETITIVA “Swank Experience” aperta a tutti i tipi di moto da fuoristrada, e una COMPETITIVA, “Swank Rally ” divisa in due categorie, - R1 - moto da enduro e rally storiche immatricolate prima del 31/12/1999, e - R2 - moderne, tutte le maxi enduro, scrambler e le enduro specialistiche, immatricolate dopo il 31/12/1999.

Per la “Swank Eperience” non competitiva è richiesto il tesseramento AICS Motociclismo Allenamento e un certificato medico di sana e robusta costituzione, il pilota potrà scegliere il tipo di navigazione tra roadbook e traccia GPX.

Per la caregoria “Swank Rally” è richiesto il tesseramento AICS Motociclismo Competizione, e visita medico sportiva, la navigazione in gara sarà esclusivamente tramite road book.

Per entrambe le possibiltà, è necessario avere il mezzo in regola per la circolazione su strada e non è consentito portare passeggeri.

Le tappe si articoleranno in trasferimenti e prove speciali, con crono in linea e ad anello, sempre autocronometrate del pilota.

Saranno assicurate assistenza, camion scopa e servizio trasporto bagagli, convenzioni con strutture selezionate per i pernottamenti, e l’immancabile spirito Deus per i dettagli.


LE CLASSIFICHE

Le classifiche si baseranno sui tempi cronometrati dai piloti stessi, verranno premiate le prime tre posizioni overall calcolate  in base all’anno di immatricolazione della moto, e ci sarà un premio speciale nella categoria «storiche» per chi avrà saputo meglio interpretare con moto e abbigliamento lo spirito dei mitici Rally degli anni d’oro.